Sentiero N. 09

Sentiero N. 09 – Poggio Stefano
Isola di Caprera, Caprera centrale

L’imbocco del sentiero che sale a Poggio Stefano, seconda cima della dorsale di Caprera, lo si incontra percorrendo la strada asfaltata che collega la parte bassa delle pinete di Caprera, alla fortificazione di Arbuticci, a nord dell’isola. Non essendoci un’area di sosta in prossimità dell’inizio del sentiero, si può parcheggiare indifferentemente o ai piedi della fortificazione di Arbuticci o del Monte Tejalone.

L’escursione è breve ma di grande soddisfazione, in grado di regalare degli scorci panoramici sublimi. Si raggiunge l’antica vedetta militare di Poggio Stefano, percorrendo un sentiero sempre in salita tra la macchia bassa e fantastiche forme granitiche la più riconoscibile delle quali è quella dell”’uomo con la mitra”. Nella parte sommitale, la vecchia mulattiera, via di collegamento al poggio, riemerge in prossimità di una casermetta ottocentesca. Da qui, una gradinata in granito ormai compromessa dal tempo e dall’usura conduce alla vedetta, ora inaccessibile a causa di un recente crollo del soffitto a cupola. Prestando attenzione nei movimenti, in particolare nelle giornate ventose, dalla placca granitica di vetta si apre l’incanto di un panorama straordinario e di forte impatto: la vista del promontorio di Coticcio con le due calette a seno molto note per il turchese del mare iridescente, gli isolotti dei Monaci, capo Ferro, l’isola della Maddalena, cala Garibaldi e la fortificazione di Arbuticci, il Monte Tejalone. Spettacolare anche per insolite escursioni notturne con il plenilunio.

Si fa rientro ripercorrendo a ritroso il percorso.

Nelle vicinanze: oltre alla visita del Memoriale Giuseppe Garibaldi all’interno della fortificazione di Arbuticci (vedi scheda sentiero n. 16), suggeriamo agli appassionati di bouldering di accingersi a “risolver i problemi” dei massi granitici all’interno della pineta ai piedi del Poggio. La bella e ombrosa pineta si presta comunque a piacevoli pic.nic e pennichelle nei mesi più caldi.

Il sentiero di Poggio Stefano si presta a essere unito al sentiero n. 08 di “Fosso Stefano”.

  • Durata del percorso: hr 0.40
  • Difficoltà: E (facile)
  • Dislivello: 103 m
  • Lunghezza: 1236 m
  • Panorama: *****
  • Natura: *****
  • Percorso tracciato con frecce segnaletiche e omini di pietra
  • Partenza: ai piedi di Poggio Stefano
  • Arrivo: ai piedi di Poggio Stefano
  • Periodo consigliato: tutto l’anno

Trail No. 09 – Poggio Stefano
Island of Caprera, central Caprera

The beginning of the trail up to Poggio Stefano, second peak Caprera ridge, is reached by walking along the paved road that connects the lower pine woods of Caprera to the Arbuticci fortress in the North of the island. Since there is not a designated parking area near the start point of this trail, you may park at your discretion, either at the foothill of the fortress or Monte Tejalone.

Although a short hike it is very gratifying, while offering magnificent panoramic views. You will reach Poggio Stefano, an old military lookout, walking uphill along a path mingled between low scrub and extraordinary granitic rock formation, the most recognizable of which is the “man with the gun”. In the upper part, the old mule track, connecting rout to the poggio, re-emerges in the vicinity of a nineteenth-century barracks. From here, a granite staircase, now deteriorated by time and wear and tear, leads to the lookout at this time no longer accessible due to the recent collapse of the domed ceiling. Paying extreme attention, especially on windy days, once at the granitic plate at the summit, you can enjoy an enchanting and impactful view of the promontory of Coticcio with the two coves widely known for the very shimmering turquoise color of the sea, the Monaci islets, capo Ferro, La Maddalena Island, cala Garibaldi and Arbuticci fortress, Monte Tejalone. Spectacular even at night for an unconventional excursion under a full moon.

Backtrack your way back to the starting point.

Nearby: in addition to visiting Giuseppe Garibaldi Memorial located inside the fortification of Arbuticci (see description trail no. 16), for the enthusiasts of bouldering, we suggest attempting to “solve any boulders’ problems” within the pine grove at the foot of the Poggio. The beautiful and shady grove is a perfect area to leisurely stop for picnics and afternoon naps in the warmer months.

The Poggio Stefano trail may be easily combined to trail no. 08, Fosso Stefano.

  • Track time: hr 0.40
  • Distance: 1236 m
  • Level of difficulty: E (easy)
  • Height gap: 103 m
  • View: *****
  • Nature: *****
  • Trail marked by directional arrows and cairns (stack of stones)
  • Start: at the foothill of Poggio Stefano
  • Finish: at the foothill of Poggio Stefano
  • Recommended period: all year round


Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più accedi alla pagina dell’ informativa estesa sui Cookie

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi