Sentiero N. 07

Sentiero N. 07 – Monte Tejalone
Isola di Caprera, Caprera centrale

L’imbocco del sentiero che sale al monte Tejalone, cima più alta della dorsale di Caprera, è facilmente individuabile percorrendo la strada asfaltata che collega la parte bassa delle pinete di Caprera, alla fortificazione di Arbuticci, a nord dell’isola. Si parcheggia nella piccola area di sosta e seguendo la freccia segnaletica ci si incammina su un tratto di irta salita, sotto un fitto bosco di lecci (Quercus ilex), ormai rara traccia di originarie formazioni presenti un tempo sull’isola. Nel periodo autunnale e durante l’inverno la lecceta diventa il terreno di elezione di varie specie di boleti e di altri funghi dai colori vistosi non tutti edibili, ma sicuramente molto scenografici. Salendo si resta colpiti dalla vista sul centro abitato della Maddalena, oltre il canale della Moneta e distratti dai contorni geografici del resto dell’arcipelago che divengono via via sempre più netti.

In prossimità della casermetta con cucina, costruita tra le due guerre mondiali, si scorge una scala costruita con blocchi di roccia, che avvolgendo il pinacolo granitico del monte Tejalone, sale fino a raggiungere la cima con la vecchia vedetta che attualmente ospita la Stazione antincendio. Dalla sommità di Caprera il panorama è maestoso: la vista spazia dalla costa della Gallura, alle Bocche di Bonifacio, perdendosi a est nel blu infinito della linea dell’orizzonte, interrotta a tratti dai profili degli isolotti dei Monaci. Si ripercorre in discesa la gradinata e, oltrepassata la casermetta, si intercetta il sentiero a tornanti, bordato da eriche e corbezzoli, che scende verso la fonte Capriona. Pochi passi sulla strada asfaltata, riportano al parcheggio, punto di partenza dell’itinerario.

Nelle vicinanze: il sentiero di Monte Tejalone si presta a essere unito al sentiero n. 06 “Poggio Zonza” con visita alle case corse (vedi descrizione sentiero n. 02 “Poggio Baccà”).

  • Durata del percorso: hr 0.45
  • Difficoltà: E (facile)
  • Dislivello: 103 m
  • Lunghezza:
  • Panorama: *****
  • Natura: *****
  • Percorso tracciato con frecce segnaletiche e omini di pietra
  • Partenza: ai piedi del monte Tejalone
  • Arrivo: ai piedi del monte Tejaone
  • Periodo consigliato: tutto l’anno

Trail No. 07 – Mount Tejalone

Island of Caprera, central Caprera

The trail entrance up to mount Tejalone, the highest peak of the ridge of Caprera, can be easily identified traveling along the paved road that connects the lower part of pine woods of Caprera, to the fortress of Arbuticci, North of the island. From the small parking area, following the arrow signs, we start walking on a rough steep hill under a deep wood of holm oaks (quercus ilex), a rare trace of early formations once present on the island. In autumn and during the winter, the Ilex grove offers the perfect soil to various species of boleti and other species of colorful mushrooms not all edible but certainly very spectacular. As you continue uphill, the view of the town of la Maddalena, beyond the Moneta channel, is striking; your attention is captured by the geographical outline of the archipelago that becomes clearer and sharper as you go.

In the proximity of the small barracks with a kitchen, built between the two world wars, you can spot a staircase built with blocks of rocks that wrapping around the granitic pinnacle of Mount Tejalone, wounds steeply up to the top where there is the old lookout post that presently houses the Fire Station. Here, at the highest peak of Caprera the vista is majestic: the view extends from the coast of Gallura to the Bonifacio strait, losing sight of it on the eastern side in the infinite blue of the horizon line, disrupted only by the outlines of the isles of Monaci. Backtracking down the stairway, right past the small barracks, you the now catch the winding trail, where Heather and Arbutus berry fill the edges, down toward to the “Capriona fountain”. Short walk on the paved road takes you back to parking lot, the starting point of this trail.

Nearby: mount Tejalone trail may be combined with trail no. 6 Poggio Zonza, where you can visit the “case corse” (Corsica houses).

  • Track time: hr 0.45
  • Level of difficulty: E (easy)
  • Height gap: 103 m
  • View: *****
  • Nature: *****
  • Trail marked by directional arrows and cairns (stack of stones)
  • Start: at the foot of Mount Tejalone
  • Finish: at the foot of Mount Tejalone
  • Recommended period: all year round


Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più accedi alla pagina dell’ informativa estesa sui Cookie

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi